"Germogli appetitosi" ricette, curiosita' e approfondimenti, a cura di Silvia Strozzi

In questa rubrica troverete tutte le informazioni nutrizionali, la tabella per la realizzazione dei diversi germogli e tanti approfondimenti e curiosità, molte ricette gustose, dall’antipasto originale all’insolito dolce, illustrate da meravigliose foto a colori. I germogli costituiscono un esempio della straordinaria capacità della natura di produrre energia sana e naturale. Sono appetitosi, croccanti e facili da preparare in casa, eccezionale fonte di vitamine, minerali e oligoelementi, di semplice digestione e ricchi di principi nutritivi.

Ricetta della settimana: Spaghetti al limone e feta

Questa settimana vi proponiamo una ricetta, un primo semplice e veloce dal sapore gustoso:
Gli spaghetti al limone e feta
Ingredienti x 4 persone:
350 gr di spaghetti
200 gr di feta
1 limone ( succo e scorza )
5 cucchiai di grana grattuggiato
2 cucchiai di pinoli tostati in padella
qualche foglia di basilico
4 cucchiai di olio extravergine
sale

Preparazione:

Lessa e scola gli spaghetti al dente, lasciando nella pentola un dito d’acqua di cottura.
Rimetti la pasta nella pentola e condisci con l’olio, il succo e la scorza tritata di limone, il grana, il basilico e tre quarti di feta sbriciolata.
Mescola bene per creare una cremina.
Completa infine con i pinoli tostati e la feta rimasta tagliata a cubetti.
Buon appetito

La ricetta della settimana: Pasta alla menta con feta rucola e olive

Ingredienti:

350 g. di pasta corta, come rigatoni, penne, fusilli o farfalle
200 g. di feta (formaggio greco) sbriciolato
150 g. di piselli piccoli surgelati
una trentina di olive verdi snocciolate
50 g. di rucola
la buccia grattugiata e il succo di un limone bio
olio d’oliva extra vergine q.b.
sale e pepe q.b.

Preparazione

1. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata assieme a 2 rametti di menta e ai piselli surgelati. Scolatela, passatela sotto l’acqua fredda ed eliminate la menta.

2. Trasferite la pasta in una capace ciotola, unitevi la feta, la rucola, la menta rimasta, la buccia grattugiata e metà del succo del limone, un po’ di sale e pepe, e abbondante olio d’oliva extra vergine.

3. Triturate grossolanamente le olive e aggiungete anch’esse alla pasta. Mescolate bene e regolate di sale, pepe e succo di limone.