Erbe e salute: la Betulla

BETULLA FOTOLa forza della betulla

La linfa della betulla possiede straordinarie proprietà diuretiche e depurative, vanta inoltre una spiccata capacità di aumentare la diuresi e favorire l’eliminazione degli acidi urici e dei prodotti di scarto del metabolismo.

È quindi, il rimedio l’ideale in questa stagione quando comincia a crearsi il terreno favorevole per la proliferazione di microrganismi responsabili di infezioni delle vie urinarie, come uretriti e cistiti.

Addio alla ritenzione idrica

Le gemme di betulla hanno una eccellente azione diuretica e svolgono un’attività stimolante per l’eliminazione delle sostanze nocive che aprono la strada alla cellulite. Dalla loro macerazione si ottiene un potente olio essenziale drenante che regola il metabolismo e favorisce la rigenerazione dei tessuti, purificandoli. L’essenza, mescolata a un olio vegetale, è ottima usata per un massaggio anti-cellulite.

Come utilizzare la betulla

La mattina, prima di colazione, si piò assumere la linfa di betulla, sotto forma di sciroppo diluito in succo di limone e acqua: aiuta a mantenere disinfiammate le vie urinarie.

Prima di cena inoltre 1-2 cucchiaini di decotto di foglie di betulla è utile per purificarci dalle scorie della giornata (si possono associare all’infuso anche peduncoli di ciliegia).