Lunedì 17 febbraio, lezione di prova di Stretching dei meridiani, non mancate!

Lunedì 17 febbraio ore 18.45 – 20.00,  si terrà una prova gratuita di Stretching dei Meridiani. Makko-ho con la nostra operatrice Lorena Anghelè.

Questa pratica è stata creata da Shizuto Masunaga, fondatore di uno degli stili più conosciuti di Shiatsu.

Si tratta di semplici movimenti, che non necessitano di alcun sforzo eccessivo e sono mirati allo stretching dei meridiani ed a mantenere flessibili le articolazioni, con notevole beneficio per tutta la persona. Lo scopo principale di questi esercizi é di migliorare la circolazione del sangue e di distribuire l’energia in modo fluido nei diversi Meridiani Energetici della Medicina Tradizionale Cinese.

Gli esercizi eseguiti con costanza migliorano lo stato generale psico-fisico e di conseguenza le risposte dell’organismo. L’unico obiettivo da porsi é concentrarsi sull’immagine mentale della posizione, mantenere una respirazione calma e rilassata ed ascoltare le linee di tensione che si formano lasciando il corpo rilassarsi poco a poco.

La lezione dura 1 ora e quindici minuti di rilassamento. Ogni settimana verrá trattata una coppia di meridiani stimolandone le proprietá e nei giorni a venire sará divertente provare a concentrarsi sugli effetti percepiti scoprendo tanti aspetti di noi stessi.

1. Polmoni e Intestino Crasso (Elemento Metallo).
L’energia del meridiano dei Polmoni ci consente di ricevere il Ki (energia) attraverso la respirazione, attraverso lo scambio d’aria con l’esterno. A un livello energetico più sottile, il meridiano dei Polmoni regola tutti gli scambi con l esterno, includendo anche i rapporti interpersonali.

Un buon equilibrio energetico in questo meridiano ci consente un buon rapporto con il mondo esterno.
Il meridiano dell Intestino Crasso è complementare con il meridiano dei Polmoni e consente l eliminazione di sostanze di rifiuto sia fisiche che mentali: la capacità a lasciar andare idee, pensieri, cose ormai inutili alla nostra persona è determinata dall armonico fluire energetico nel meridiano dell Intestino Crasso.

2. Stomaco e Milza (Elemento Terra)
L energia del meridiano dello Stomaco ci consente di assumere nutrimento: precisamente non soltanto il nutrimento fisico, ma anche il nutrimento spirituale, mentale e sociale. Il meridiano dello Stomaco è infatti correlato al nostro appetito, un appetito generale (non solo di cibo) nei confronti dell’intera vita. La Milza ha invece la funzione di ricavare energia dal nutrimento e questo vale tanto per il nutrimento fisico quanto anche per il nutrimento più sottile

3. Cuore e Intestino Tenue (Elemento Fuoco)
L energia del meridiano del Cuore provvede all armonia della nostra anima e dei nostri sentimenti; ci dà la calma interiore e la chiarezza dello spirito. Strettamente correlata a quella del Cuore è l energia del meridiano dell Intestino Tenue che ha il compito di separare ciò che è puro da ciò che è impuro: un buon equilibrio energetico all interno di questo meridiano permette di avere la capacità di discernere se gli input esterni sono per noi necessari, inutili o dannosi.

4. Vescica e Reni (Elemento Acqua)
Il meridiano della Vescica regola, insieme ai Reni, la funzione di purificazione del corpo. Regola inoltre il sistema delle ghiandole ormonali ed influenza la capacità di agire con energia e risolutezza. Il meridiano dei Reni lavora in coppia con quello della Vescica, ma è anche la sede dell energia vitale di base: inoltre è l’energia dei Reni a permetterci di sopportare gli stress di ogni tipo

5. Mastro del Cuore e Triplice Riscaldatore (Elemento Fuoco Supplementare)
Il meridiano del Mastro del Cuore corrisponde, anatomicamente, al pericardio, la membrana che protegge il cuore. Ed infatti anche dal punto di vista energetico il Mastro protegge il meridiano del Cuore. L’energia di questo meridiano ci dà la capacità di mantenere la calma nei momenti di agitazione e accompagna i nostri momenti di gioia. Il meridiano del Triplice Riscaldatore, a differenza degli altri undici meridiani tradizionali, non è correlato ad un organo specifico, ma ha un ruolo estremamente importante: riscalda e protegge il corpo

6. Vescicola Biliare e Fegato (Elemento Legno)
Il meridiano della Vescicola Biliare rappresenta l’aspetto esecutivo che pianifica e mantiene l’equilibrio del corpo e della psiche. L’energia della Vescicola Biliare regola la capacità di prendere decisioni e di assumersi responsabilità.

L’energia del meridiano del Fegato invece viene spesso paragonata, nei testi di medicina tradizionale cinese, a un generale: essa, con sguardo limpido, mantiene l’ordinamento interno del corpo e ci consente di pianificare e vedere con chiarezza. Uno squilibrio in questo meridiano può essere la causa di un temperamento insofferente e facilmente irascibile