L'erborista Mario Caira ospite del Centro: leggete il racconto della giornata trascorsa insieme

Come vi avevamo annunciato abbiamo avuto il piacere di ospitare e conoscere più da vicino Mario Caira, titolare dell’omonima azienda che da più di trent’anni opera nel campo erboristico, con l’obiettivo di offrire rimedi a base di erbe officinali della tradizione.

È stata una chiacchierata fitta e interessante dove Caira ha iniziato col raccontarci la storia della sua attività, della passione che lo accompagna da sempre e lo spinge a continuare e studiare per portare avanti antichi saperi e tradizioni erboristiche.

Ci ha insegnato le proprietà di molte piante, erbe officinali che magari fino ad oggi ignoravamo oppure di cui avevamo una conoscenza limitata; ci ha spiegato cosa differenzia una “tintura madre” da una “tintura vegetale” (la tintura madre è una soluzione idro-alcolica che proviene dal succo della pianta fresca in un rapporto di 1 a 3. ossia il 30% di pianta fresca e il 70% di solvente. La tintura vegetale preparata nel laboratorio di Mario Caira è ottenuta tramite un processo diverso. La pianta viene prima lavata e disidratata successivamente stabilizzata a due diverse temperature. Privando le cellule e i tessuti della pianta dell’acqua, sua componente principale, si è in grado di bloccare l’azione degli enzimi degradativi e garantire quindi una maggior qualità del prodotto. L’acqua che resta da questo processo si chiama “acqua costituzionale” e mantiene inalterata l'”impronta” della pianta).

Abbiamo parlato del fitocomplesso della pianta, approdando così a un piano di lettura superiore e riflettendo sull'”anima” della pianta. Spiegava infatti che il fitocomplesso della pianta è sempre superiore alla somma dei suoi principi attivi.

Ci ha narrato la potenza quasi miracolosa che sta nelle gemme e perciò nei macerati con esse preparati. Una piccola gemma custodice in sé una potenza straordinaria. La sua azienda è stata la prima a ottenere la certificazione *Bio* sulle gemme per aver usato il miele al posto della glicerina.

Nella seconda parte della conferenza, dopo un’ampia panoramica sui prodotti del suo laboratorio, che vanno dai macerati alle compresse ai gemmoconcentrati per finire ai fitocosmetici, Mario Caira ha risposto alle molte domande poste dai presenti, mostrando grande disponibiltà e fornendo a tutti preziosi consigli.

Speriamo torni presto a trovarci per continuare la nostra scoperta di questo magico mondo. Nel frattempo vi invitiamo a visitare il suo sito.