Gusto&Salute: alla scoperta dell'ortica

Questa settimana parliamo di Ortica, pianta perenne dalla pessima fama che cresce in tutta Europa. E’ molto nutriente, ricca di vitamine A, C e minerali, ha spiccate proprietà disintossicanti, depurative e antinfiammatorie.

Acqua di ortiche, vediamo come prepararla.

L’acqua di ortica stimola delicatamente il metabolismo, è un tonico del sistema nervoso adatto anche ai bambini. Si beve in primavera, per almeno tre settimane, per dare un impulso vitale all’organismo.

Si raccoglie una manciata di getti, foglie e giovani fusti di ortica, si copre con un litro d’acqua tiepida e si lascia in infusione per due ore al massimo. Si filtra e si beve preferibilmente durante la mattinata aggiungendo qualche goccia di succo di limone e un cucchiaino di sciroppo di agave.