Fisica analogica, primo incontro del 2013

Paolo Renati ingegnere, scienziato dei Materiali, ricercatore in Fisica, medicina quantistica e discipline olistico-analogiche terrà mercoledì 16 gennaio il primo appuntamento dell’anno di Fisica analogica. L’appuntamento è dalle 20.30. Consulta il programma.

L’umanità deve fare una svolta. Il cambiamento non riguarda nessun governo, nessuna multinazionale, nessuna moneta, nessuna guerra o “rivoluzione contro qualche ricco e potente”. Il cambiamento di cui si discute in questo corso riguarda gli strumenti di decodifica e scrittura del Mondo, propri di ognuno di noi e della nostra collettività.

Il cambiamento in questione è l’unico autentico, possibile, necessario e degno di tale significato: è quello della Coscienza e della Sensibilità. Per farlo partiamo dai presupposti fisici che naturalmente sottendono tutto ciò che serve per arrivare ad un approccio sincronico della Realtà. Tutto ciò che non sappiamo del mondo è ciò che non sappiamo di noi stessi.