Il porto dei piccoli e le sue iniziative: sabato 1 dicembre si salpa per il Museo marinaro

Continuano le iniziative del Porto dei piccoli.

Sabato 1 dicembre Chiavari, 1 dicembre l’allegra ciurma de “Il Porto dei piccoli” ONLUS raggiungerà il Museo Marinaro “Tommasino-Andreatta” di Chiavari. I piccoli, insieme ai genitori, ai volontari e agli operatori dell’Associazione, raggiungeranno una delle raccolte marinare più belle ed interessanti del territorio Ligure, realizzata grazie ai Comandanti Tommasino e Andreatta, a bordo di un mezzo speciale: un autobus storico del 1979, iscritto regolarmente al Circolo Italiano Camion Storici “Gino Tassi”. Consulta la locandina MUSEO MARINARO.

COS’E IL PORTO DEI PICCOLI?

L’Associazione  dal 2005 avvicina i bambini in ospedale e le loro famiglie alla cultura del mare, del porto e della natura attraverso un percorso di gioco e conoscenza, guidato da operatori e volontari formati con l’obiettivo di distrarli dalla malattia, creando per loro occasioni di socializzazione e apprendimento.

L’Associazione è attiva attualmente a Genova nelle Unità Operative dell’Istituto G. Gaslini, presso le Case di Accoglienza della Croce Rossa, delle Associazioni “Cilla” e “UNITALSI” e nelle Strutture Pediatriche degli Ospedali di
Savona, Sanremo, Imperia e La Spezia. Ai progetti in ospedale si affiancano le attività in esterno, vero tratto distintivo de “Il Porto dei piccoli”: le Esplorazioni.

Dal 2011 l’Associazione, attraverso il progetto “Il mare a casa tua”, porta svago e sostegno anche ai bambini in terapia domiciliare. Presidente dell’Associazione è Ignazio Messina, Presidente onorario è il Professor Lorenzo Moretta, Direttore Scientifico dell’Istituto “G. Gaslini”.